Silvio Berlusconi compleanno, assente Francesca Pascale: i motivi

silvio berlusconi francesca pascalesilvio berlusconi francesca pascale

Con un pizzico di scaramanzia, il Cavaliere non avrebbe nemmeno voluto riceverli gli auguri. Da poco, infatti, Silvio Berlusconi ha festeggiato il suo compleanno con gli amici più stretti e i parenti. Spente dunque le sue prime 83 candeline, l’ex Primo Ministro ha festeggiato nella sua villa di Arcore con gli amati figli e la folta schiera degli adorati nipoti. Al pranzo di famiglia era però assente una persona per lui molto importante, ossia la compagna Francesca Pascale. Con lei il leader di Forza Italia pare infatti aver festeggiato in una serata a parte a Villa Gernetto. Come mai?

Silvio Berlusconi festeggia senza Francesca

L’assenza della Pascale non è dunque passata sicuramente inosservata. Si tratta infatti di una nuova conferma della tesi secondo cui la donna avrebbe ormai rotto ogni legame con la famiglia di Berlusconi. Francesca, del resto, pare non sia stata presente nemmeno al matrimonio di Lucrezia Berlusconi, celebrato a inizio settembre. Anche tra gli amici più intimi del Cavaliere, il fastidio per la Pascale starebbe aumentando. In tanti a lui vicini pensano infatti che stiano diventando davvero troppe le sue interferenze nella vita di Forza Italia. Proprio queste, del resto, porterebbero ulteriore confusione in un partito già alle prese con una fase delicata.

Il rapporto tra Francesca Pascale (34 anni) e la famiglia di Silvio Berlusconi non è mai stato idilliaco. Soprattutto dai figli Barbara, Eleonora e Luigi, la decennale fidanzata del Cavaliere è sempre stata vista con grande distacco. In questo momento, ad ogni modo, la famiglia desidera che nessuno, men che meno lei, si intrometta nelle vicende private di Villa San Martino.