Silvio Berlusconi: "Il governo Conte non avrà il sostegno di Forza Italia"

Huffington Post

Forza Italia ha avuto un atteggiamento "responsabile", che è stato "determinante" per la formazione del nuovo governo, ma non darà la fiducia all'esecutivo. Ad annunciarlo, in una nota, è il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

"L'atteggiamento responsabile di Forza Italia, che ha rinunciato a porre veti o pregiudiziali, è stato determinante nel consentire al Capo dello Stato di assegnare l'incarico di formare un nuovo governo con una maggioranza politica", scrive Berlusconi. "Tale governo - sottolinea subito dopo il Cavaliere - non potrà però vedere il sostegno di Forza Italia, sia per la partecipazione di una forza politica con noi del tutto incompatibile come il Movimento Cinque Stelle, sia per i programmi già annunciati, gravemente insufficienti a dare una risposta ai bisogni degli italiani".

Il Cavaliere sottolinea ancora: " Questi primi segnali non sono affatto Incoraggianti, e quindi non possiamo che confermare la nostra scelta di votare no alla fiducia e di stare all'opposizione di un governo che - al di là dei nomi - porta chiarissimo il segno dell'ideologia pauperista e giustizialista dei grillini".


Continua a leggere su HuffPost