Silvio Berlusconi, il messaggio a Salvini: “Siamo sani e integri”

Berlusconi

La vera Forza Italia siamo noi, siete voi, sono le migliaia di dirigenti e amministratori locali che si impegnano ogni giorno con lealtà. Forza Italia è compatta e unita, non c’è nessuno tra di noi che mette in discussione il nostro compito storico. Forza Italia è il centrodestra, non solo perché lo abbiamo inventato noi, ma perché senza di noi sarebbe molto diverso” ha detto Silvio Berlusconi riferendosi agli attacchi ricevuti dagli alleati, scomodi, Salvini e Meloni. “Senza di noi – ha proseguito Berlusconi – ci sarebbe una destra-destra che non avrebbe i numeri per vincere, andare al governo e non sarebbe in grado di governare“.

Silvio Berlusconi, il messaggio a Salvini

Io dico che siamo diversi – ha detto Berlusconi riferendosi agli altri leader di destra -. Combattiamo insieme la battaglia del centrodestra ma non la battaglia sovranista. Noi crediamo nell’Europa e pensiamo che dobbiamo cambiarla dall’interno. Quello di Salvini, pur efficace, non è il nostro linguaggio, non sono i nostri contenuti. Ha avuto anche il coraggio di proporre Di Maio premier. Non è pensabile un partito unico del centrodestra a trazione sovranista”.

Tentativo fallito

L’Opa di Salvini su Forza Italia? È fallita. Forza Italia è sana, integra, determinata ad occupare da protagonista il ruolo che la storia le ha assegnato nell’ambito del centrodestra che va rilanciato“. Berlusconi dunque sembra non farsi intimidire dai leader di Lega e Fratelli d’Italia, che vantano maggiori consensi rispetto al Cavaliere. Dal canto suo, Berlusconi è irremovibile e chiede agli alleati di fare lo stesso.