Silvio Berlusconi, patrimonio: a quanto ammonta la ricchezza del leader di Forza Italia

·2 minuto per la lettura
Silvio Berlusconi patrimonio
Silvio Berlusconi patrimonio

Al sesto posto nella classifica dei cittadini più ricchi d’Italia nel 2021, Silvio Berlusconi possiede un patrimonio complessivo di circa 6 miliardi di euro. La principale attività da cui deriva la sua ricchezza è Mediaset, partecipata con la maggioranza del 44,18% dalla cassafote Fininvest della famiglia dell’ex premier. Si aggiungo poi gli stipendi da parlamentare, le ville, le auto, le imbarcazioni di lusso e i titoli.

Patrimonio di Silvio Berlusconi

Osservando l’anagrafe patrimoniale dei dirigenti di partito, emerge che il reddito imponibile del Cavaliere dichiarato nel 2020 ammonta a 47.492.818 euro. Una cifra che, rispetto a quella dell’anno precedente, è scesa di 500 mila euro. Nel 2019 la cifra dichiarata era infatti stata pari a 48.022.126 euro (riferita al periodo d’imposta 2018).

Patrimonio di Silvio Berlusconi: ville, auto e imbarcazioni

Per quanto riguarda il patrimonio mobiliare e immobiliare, nel modulo consegnato al fisco a inizio 2021 si legge che rispetto all’ultima dichiarazione non è intervenuta nessuna variazione. Berlusconi ha quindi conservato la proprietà della sua residenza ufficiale, Villa San Martino ad Arcore, di tre fabbricati a Milano (tra cui la residenza di via Rovani), di Villa Comalcione a Torno, e di Villa Campari (Lesa, Lago Maggiore). Possiede, inoltre, Villa Certosa in Sardegna, due abitazioni ad Antigua, una a Lampedusa e una a Rogoredo di Casatenovo. Si tratta della cosiddetta Villa Maria dove viveva con la ex fidanzata Francesca Pascale cui è rimasto legato per otto anni.

Sebbene nelle dichiarazioni di reddito non risulti l’ex Villa Zeffirelli, la nuova residenza romana del Cavaliere dopo l’addio alla storica sede azzurra di palazzo Grazioli, secondo indiscrezioni sarebbe stata acquistata da Berlusconi per oltre 3 milioni di euro nel 2001 e poi prestata in comodato d’uso gratuito al regista fiorentino ora scomparso.

Per quanto riguarda auto e imbarcazioni, il Cavaliere possiede una Audi A6 immatricolata nel 2006 e tre imbarcazioni extra lusso, vale a dire la San Maurizio (comprata nel 1977), il Magnum 70 (del ’90) e la barca a vela Principessa vai via (del 1965). Secondo alcune voci quest’ultima sarebbe stata venduta negli anni scorsi al patron di Mediolanum Ennio Doris, ma ora è tornata tra le proprietà del leader di Forza Italia.

Patrimonio di Silvio Berlusconi: i titoli

Un contributo non indifferente alla ricchezza di Berlusconi lo dà poi il pacchetto titoli che comprende:

  • 5.174.000 azioni della Dolcedrago spa

  • 2.444.144 azioni della Holding italiana 1 spa

  • 2.199.600 azioni della ‘Holding italiana 2 spa.

  • 1.193.400 quote della ‘Holding italiana 3 spa

  • 1.095.140 azioni della ‘Holding italiana 8 spa

  • 200 azioni della Banca popolare sviluppo di Napoli

  • 896mila titoli della Banca popolare di Sondrio