SIM RIG II: Sparco entra negli eSports sbattendo la porta

Sparco SIM RIG II

Sparco RIM SIG II, ritorna il nuovo kit più amato dai giocatori. Gli sport elettronici o e-Sport negli ultimi anni sono diventati una cosa più che seria, diventando a tutti gli effetti delle discipline seguite da un vasto pubblico anche dal vivo. Ormai quasi tutte le squadre più importanti, che siano nel mondo del calcio, del basket o di qualsiasi altro sport, hanno anche un team addetto al virtuale, per tenere alto il loro prestigio anche nei videogiochi. Tra tutte però, spicca senza ombra di dubbio la categoria dell’e-Sport racing, ossia della simulazione di guida e corse automobilistiche.

Moltissime case automobilistiche hanno introdotto nel loro mondo questo lato virtuale, che non è solo divertimento ma risulta anche molto utile! Basti pensare alla Jean Alesi eSports Academy, fondata non tanto tempo fa dall’ex pilota di Formula Uno. Il suo obbiettivo sarebbe quello di formare giovani piloti che siano in grado di competere sia nell’eSport racing che nell’automobilismo tradizionale, sempre più simili tra di loro. Lo stesso vale anche per altri esperimenti avviati con successo da scuderie storiche come Renault e Williams. Già da tanti anni nei vari saloni di queste case automobilistiche è possibile trovare cabinati dedicati alla simulazione.

Simulazione VS Realtà

La preparazione, l’allenamento e le utility di guida sono sempre più difficili da distinguere tra realtà e simulazione, anche grazie alla sostanziosa introduzione della tecnologia nelle gare automobilistiche. I piloti Formula 1 della RedBull per allenarsi utilizzano dei simulatori che hanno nessuna differenza da quelli dedicati agli eSports dei gamers. L’esempio lampante è rappresentato dall’inglese Jann Mardenborough, un giovane ragazzo che è diventato un pilota professionista con esperienza in Super Formula e Super GT dopo essersi messo in luce su Playstation.

Sparco RIM SIG II

Da più di quarant’anni Sparco rappresenta una delle eccellenze nel mondo del racing, leader mondiale nella produzione di sedili, volanti, tute, scarpe dedicate e così via. Da circa tre anni ha portato tutta la sua esperienza e qualità nel mondo del gaming e degli eSports creando il brand Sparco Gaming.

Sparco si presenta nel mondo della simulazione virtuale portando con sé Sparco SIM RIG I e Sparco SIM RIG II, due sim racing kit che rappresentano, per contenuti e tecnologia, il mix perfetto di Motorsport reale e virtuale.

Sviluppati dal reparto R&D, si differenziano per il grado di completezza: evoluzione del Kit base SPARCO SIM RIG 1, il simulatore di guida professionale SIM RING2 Sparco è un Sim Racing Kit Professionale plug’n’play di facile utilizzo, equipaggiato con i prodotti più performanti nel settore della simulazione di guida.

Nato dalle più importanti collaborazioni che SPARCO ha stretto durante gli ultimi anni con i più accreditati partner tecnologici, Sparco SIM RIG II è stato sviluppato per garantire il più alto livello di performance nel settore della simulazione di guida mantenendo un livello di fruibilità alla portata di tutti. Proponendosi come il simulatore di guida professionale più completo attualmente sul mercato, permette al contempo di far divertire i meno esperti ed allenare i piloti professionisti.

Equipaggiamento del KIT II

Trattasi di un kit completo per mettersi subito al volante e raggiungere i più avanzati livelli di realismo nell’ambito del SIM RACING.

SIM RIG II SPARCO caratteristiche tecniche

Questo l’equipaggiamento dello SPARCO SIM RIG 2:

  • Telaio SPARCO EVOLVE;
  • Sedile SPARCO PRO-2000 II LF;
  • Supporto Tv/Monitor SPARCO SPARCO TM-STAND1;
  • Volante+Pedaliera TS-XW RACER con P310 Competition;
  • Monitor curvo HDR-4K ultrawide (32:9) SAMSUNG Pro Gaming da 49”.