Simona Ventura e Stefano Bettarini insieme: la foto su Instagram sorprende tutti

Ci sono storie che fanno rumore e che si lasciano dietro strascichi che durano anni. Una di queste è quelle tra Simona Ventura e Stefano Bettarini. Il controverso rapporto tra la conduttrice televisiva e l’ex calciatore sembra essere finalmente tornato alla normalità dopo anni di burrasca. Ma sarà proprio così?

'MI HAI DELUSO', LE PAROLE DI FUOCO CONTRO SIMONA VENTURA: ECCO DI COSA E' STATA ACCUSATA DOPO AVERLA VISTA COSI'

Era il 1998 quando la Ventura, dopo il successo alla conduzione di Mai dire… e di Matricole sposò Stefano Bettarini. Quest’ultimo era all’epoca un giocatore di discreto successo, con numerose presenze in serie A. La differenza di età sembrava contare davvero poco: Simona è sette anni più grande di Stefano. I due celebrano un matrimonio apparentemente felice e hanno due figli, Niccolò e Giacomo. Ma non tutto va come previsto e la coppia si separa nel 2004, dopo soli sei anni di matrimonio, per poi divorziare nel 2008.

'NON SEI UN UOMO', LE CRITICHE FEROCI A STEFANO BETTARINI DOPO QUEL MOMENTO INTIMO

Negli anni, speculazioni sul rapporto tra i due si sono rincorse, superate e spesso contraddette. Oggi, quasi dieci anni dopo il divorzio e venti dopo il matrimonio, a tentare di mettere la parola fine a queste voci è un selfie pubblicato su Instagram proprio dalla Ventura.

Nella foto si vedono lei, il figlio maggiore Niccolò e Stefano Bettarini, finalmente sorridenti. La stessa immagine è stata ripresa anche dall’ex calciatore, che ha scritto un emblematico commento: “Always Priorità”. Come a dire che il bene dei figli viene prima di tutto. Sulla stessa linea anche Simona che, augurando un buon diciannovesimo compleanno al figlio, ha scritto: “Bisogna parlare… sempre!”

L’ex coppia ha quindi superato i momenti più duri della loro crisi per ritornare a dialogare. Sarà finalmente giunto il momento in cui spunta il sereno dopo le nubi più nere?
'MI HA DELUSO', LE PAROLE DI FUOCO CONTRO SIMONA VENTURA: ECCO DI COSA E' STATA ACCUSATA DALLA BIONDA CONDUTTRICE

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità