Simona Ventura parla di Emanuele Berardi: rompe il silenzio e placa le polemiche

·2 minuto per la lettura
Simona Ventura e la collaborazione lavorativa con il figlio della D'Urso
Simona Ventura e la collaborazione lavorativa con il figlio della D'Urso

Simona Ventura è pronta a tornare in tv con un nuovo programma dal titolo “Discovering Simo”. Ancor prima dell’inizio della sua nuova avventura, la conduttrice si è ritrovata al centro di numerose polemiche nate sui social, in seguito alla fuoriuscita della notizia relativa alla collaborazione da lei intrapresa con il giovane Emanuele Berardi, figlio di Barbara D’Urso.

Simona Ventura, il nuovo programma e il ruolo di Emanuele Berardi

Partirà sabato 24 luglio la nuova esperienza televisiva di Simona Ventura, che sarà al timone di Discovering Simo, la seconda stagione del suo programma.

Tutto molto bello, se non fosse che i social si sono scagliati contro Super Simo alla notizia della sua collaborazione con il giovane Emanuele Berardi, che di fatto si configura come uno dei soci produttori del programma e uno dei componenti della società Addictive Ideas.

Le polemiche social scaturiscono dal fatto che i rapporti tra Simona Ventura e Barbara D’Urso, mamma di Berardi, negli anni non sono mai stati del tutto rose e fiori.

Simona Ventura, le polemiche e le sue parole su Berardi

Nonostante i rapporti tra le due conduttrici non siano mai stati del tutto idilliaci, la Ventura ha voluto fare una precisazione sulla collaborazione lavorativa intrapresa con Berardi e in questo modo ha rotto il silenzio, tentando di placare le polemiche social.

Proprio attraverso i canali social, la Ventura ha speso parole d’apprezzamento per il figlio della D’Urso, un giovane nei confronti del quale nutre una profonda stima. Ecco cosa ha dichiarato nello specifico:

“Si chiama meritocrazia e io non perderò mai la speranza che, anche in Italia, questo possa contare”

A quest’affermazione la Ventura ha poi aggiunto che anche i cosiddetti figli d’arte devono poter avere il diritto di costruire il proprio futuro e dimostrare con l’esperienza sul campo le proprie potenzialità e le capacità.

Simona Ventura ed Emanuele Berardi: chi è il giovane produttore?

Emanuele Berardi è figlio di Barbara D’Urso e del produttore cinematografico Mauro Berardi. Classe 1988, il giovane produttore ha iniziato a muovere i suoi primi passi lavorativi nel 2005 e negli anni ha saputo farsi strada, dapprima come assitente fotografo, poi come fotografo, in seguito come filmaker e ora come producer.

La casa di produzione di cui Emanuele Berardi è uno dei componenti, ovvero l’Addictive Ideas è nata nel 2018 e di fatto “Discovering Simo” sarà il primo programma televisivo prodotto da coloro che fino ad ora si sono occupati prevalentemente di produzioni di spot e documentari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli