1 / 10

Simone Biles

La campionessa olimpica Simone Biles ha affidato a Twitter un toccante post rivelando gli abusi subiti.

Simone Biles: "#metoo, anche io abusata, sono una sopravvissuta"

(KIKA) – NEW YORK – Lo scandalo Weinstein ha aperto un vaso di Pandora: si allunga sempre di più la lista delle donne che confessano abusi e molestie, aggiungendo l’hashtag #metoo se la confessione avviene via social. Come è successo anche alla campionessa olimpica Simone Biles, i cui volteggi alle ultime Olimpiadi hanno fatto ricordare le gesta di Nadia Comaneci, che in un toccante post su Twitter ha parlato degli abusi subiti dal medico della nazionale statunitense, Larry Nassar, sul cui capo pesa una condonna per pedopornografia oltre alle tante accuse di abusi ai danni di varie ginnaste, tra cui l’altra campionessa olimpica Aly Raisman.

Guarda anche: Simone Biles, la nuova Comaneci: 5 cose che non sai di lei

Molti di voi mi conoscono come una ragazza gioiosa ed energica. Ma in fondo mi sento un po’ distrutta. Ora non sono più spaventata nel raccontare la mia storia.”: leggi nella gallery le parole toccanti di Simone, che in comune con Nadia Comaneci ha anche, purtroppo, questa dolorosa storia di abusi alle spalle.

Scopri cos’ha scritto Simone Biles su Twitter.

www.kikapress.com

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità