Sindacati: in Lombardia adesione alta a sciopero metalmeccanici

Red/Alp

Milano, 25 mar. (askanews) - "I dati che ci stanno arrivando in queste ore, da tutti i territori della Lombardia, confermano un'alta adesione allo sciopero proclamato per oggi. Numeri in linea con tutti i precedenti scioperi unitari, con una forbice che va dal 60% al 90% a seconda delle peculiarità delle varie provincie, considerato anche l'alto tasso di assenteismo, i lavoratori in smart working, le fermate e riduzioni produttive già concordate nelle scorse settimane dai nostri delegati". E' quanto riferiscono in una nota unitaria, Fim Fiom e Uilm della Lombardia, sottolineando che "l'alta partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori dimostra il grande sostegno alle nostre richieste, in linea con quanto già sostenuto da Cgil, Cisl e Uil sia in Lombardia che a livello nazionale, in particolare rispetto alla chiusura di tutte le attività produttive non essenziali".