Sindaci calabresi da Conte: stop a commissariamento permanente

Afe
·1 minuto per la lettura

Roma, 19 nov. (askanews) - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sta ricevendo a Palazzo Chigi una delegazione di sindaci della Calabria, che stanno manifestando in piazza Montecitorio. "Chiediamo condivisione e dialogo tra i territori e il Governo per la tutela del diritto alla salute. Il commissariamento deve essere provvisorio, non può durare per sempre. Noi chiediamo condivisione sulla scelta del commissario, non ci interessano i nomi ma le competenze. E chiediamo anche collaborazione per la gestione della sanità in futuro", ha detto il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. "La situazione è insostenibile - ha aggiunto Francesco Mundo, primo cittadino di Trebisacce -. La gestione commissariale anziché migliorare la situazione finanziaria ha alimentato l'emigrazione sanitaria verso altre regioni mentre i servizi sono inesistenti. Oggi vengono montati ospedali da campo ma ci sono 18 piccoli ospedali chiusi che potrebbero essere riaperti".