Sindaci-deputati a Montecitorio: minuto silenzio per vittime Covid

Red/Cro/Bla

Roma, 31 mar. (askanews) - Aderiranno anche i sindaci che sono deputati, impegnati oggi a Roma per i lavori di Aula e Commissione, all'iniziativa di Anci e Upi lanciata dal Presidente della provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli e subito accolta con una lettera a tutti i sindaci del Paese dal Presidente ANCI Antonio Decaro. Indossando la fascia tricolore dei loro Comuni, osserveranno un minuto di silenzio alle 12 all'ingresso del Palazzo di Montecitorio per onorare la memoria delle vittime del coronavirus e per ringraziare tutti gli operatori impegnati in questa emergenza.

I deputati che prenderanno parte all'iniziativa, uno in rappresentanza di ogni forza politica, saranno: Roberto Pella (Forza Italia) Sindaco di Valdengo (BI) e Vicepresidente vicario nazionale ANCI, Davide Bendinelli (Italia Viva) Sindaco di Garda (VR), Luca De Carlo (Fratelli d'Italia) Sindaco di Calalzo di Cadore (BL), Daniele Moschioni (Lega) Sindaco di Corno di Rosazzo (UD), Romina Mura (Partito Democratico) Sindaco di Sadali (CA) e Luca Pastorino (LeU) Presidente del Consiglio comunale di Bogliasco (GE).

"Abbiamo deciso di unirci anche noi all'abbraccio che idealmente rivolgeremo domani tutti, a Bergamo, ai colleghi amministratori e ai cittadini, a tutti gli operatori coinvolti nella gestione di questa emergenza. Vogliamo lanciare un messaggio di sostegno, di forza e unità, di solidarietà. Guardiamo, saldi nelle nostre responsabilità a livello locale e nazionale, al futuro che dobbiamo costruire insieme", così in una nota i Deputati.