Sindaco di Acerra a ministro Costa: fare presto contro roghi -2-

Psc

Napoli, 28 ago. (askanews) - Il sindaco di Acerra, nella lettera al ministro dell'Ambiente, ha aggiunto che "la premura e le giustificate preoccupazioni della popolazione, ci impongono di non attendere che si sciolgano i nodi concernenti l'attuale crisi di Governo". "Siamo della convinzione che questo fenomeno criminale vada assolutamente arginato e pertanto" chiedendo "l'autorevole intervento" di Costa nonché "l'impegno a valutare la predisposizione di ulteriori atti, di qualsivoglia natura, che possano aggiungersi a quelli messi in campo da questo Ente". "Le nostre attività - ha concluso Lettieri - richiedono necessariamente un aggiuntivo impegno delle autorità sovracomunali, del Governo, di tutti i parlamentari perché la questione dei roghi sui nostri territorio venga affrontata con urgenza. E' ormai urgente un'azione efficace ed efficiente, che non possa limitarsi alle sole, e a volte non risolutive, azioni avviate dagli Enti locali".