Sindaco Iv: no a taglio parlamentari, Rosato: posizione personale

Gal

Roma, 2 feb. (askanews) - Votare "no" al referendum del 29 marzo sul taglio del numero dei parlamentari. E' l'invito lanciato dal palco dell'Assemblea nazionale di Italia Viva da Antonio Palermo, sindaco di Mendicino (Cosenza). Parole accolte dalla platea da un caloroso applauso.

"Ieri Matteo Renzi - ha ricordato Palermo - ha detto che il populismo non si batte con il populismo. Per questo vi propongo che Italia viva si schieri per il 'no' al referendum sul taglio dei parlamentari. Il taglio alla rappresentanza dei cittadini è una proposta demagogica a cui ci dobbiamo opporre", ha concluso sempre tra gli applausi.

"E' una posizione personale", ha chiarito a margine dei lavori dell'Assemblea nazionale, il coordinatore di Italia viva, Ettore Rosato, ai microfoni di La7, "poi certo è evidente che ci sarà qualcuno tra di noi che porterà avanti questa posizione fino in fondo", aggiunge.