Sindaco Milano Sala: tutti vaccinati credo entro fine autunno

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 17 feb. (askanews) - Per la campagna di vaccinazione anti Covid "stiamo cercando di dare una mano mettendo a disposizione degli spazi dove si possa vaccinare. Due esempi a Milano: la Fiera e Linate, essendo ora l'aeroporto non affollato". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, intervistato a "Oggi è un altro giorno" su Raiuno. "Credo che gradualmente si arriverà verso la fine dell'autunno" per essere vaccinati tutti, ha aggiunto Sala. "Il punto è che ci sia certezza di quando di ciascuno di noi sarà vaccinato" perché "bisogna avere i vaccini, approntare gli spazi, avere i medici, aiutare nei momenti di difficoltà".

Il sindaco di Milano indica l'esempio di Bollate, dichiarato zona rossa dalle 18 di oggi. "Ieri sera - ha detto Sala - ho sentito il sindaco e gli ho chiesto di che cosa avesse bisogno. Mi ha detto: 'qualche vigile'. Oggi li mandiamo". "Qui se ne esce, stiamo meglio - ha concluso - se parliamo un po' di meno, se facciamo qualche dichiarazione di meno e lavoriamo di più".