Sindaco Tommasi: 'Gsk in questi anni ha fatto molto per Verona'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 lug. (Adnkronos Salute) – "Gsk in questi anni ha fatto molto per Verona e ha dimostrato sul campo quanto può dare alla comunità, al di là dell’aspetto produttivo. Mi riferisco alla capacità del Gruppo di generare valore e di avere da sempre una visione a lungo temine, visione che in Italia manca perché impegnata a gestire l’emergenza”. Lo ha detto Damiano Tommasi, neosindaco di Verona intervenendo al convegno “InnovaCtion – cosa serve alle idee per diventare salute, impresa, futuro”, evento per confrontarsi sul valore della ricerca e dell’innovazione in sanità promosso e realizzato da GlaxoSmithKline, che si è tenuto oggi a Verona in occasione dei suoi 90 anni di presenza in Italia.

"La pandemia – ha ricordato Tommasi – ci ha fatto capire quanto sia importante investire nella ricerca e, soprattutto quanto sia necessario guardare in prospettiva, possibilmente anticipando le problematiche del futuro. Per cui in Italia, anche le comunità locali devono abituarsi a programmare il futuro e non badare soltanto a fronteggiare le ricorrenti emergenze. Ma serve anche la collaborazione tra pubblico e privato: è un errore infatti pensare che o si valorizza il privato o si difende il pubblico. Al contrario, io credo che lo spirito di collaborazione sia il vero segreto”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli