Singapore vuole le criptovalute per qualsiasi operazione

(Adnkronos) - Singapore, meta attraente non solo per i turisti ma anche per l’economia. Infatti la città-stato, patria dei milionari e ritenuta un porto sicuro per i capitali in Asia, ha da tempo deciso di adottare un quadro normativo dettagliato che lo prepari all’utilizzo del Bitcoin in maniera diffusa anche tra la popolazione. La volontà di Singapore è quella di rendere facile l’utilizzo del Bitcoin anche nei trasferimenti di valore in operazioni semplici e giornaliere, come prendere un caffè o fare la spesa.