Sinistro a Bari, schianto frontale tra due auto: una vittima

·1 minuto per la lettura
Incidente a Bari in via Napoli
Incidente a Bari in via Napoli

Tragedia in via Napoli a Bari, dove nella tarda serata di giovedì 29 ottobre 2020 ha avuto luogo un incidente stradale in cui ha perso la vita un uomo di 35 anni. La sua auto si è scontrata frontalmente con un’altra vettura con una tale violenza da non lasciargli scampo.

Incidente a Bari in via Napoli

L’episodio si verificato intorno alle 23 e ha coinvolto due vetture. Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine esse hanno avuto uno schianto frontale per cause ancora da accertare. In seguito una delle due è andata a finire contro il cancello della caserma che si trova a pochi metri dal luogo del sinistro.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del conducente di una delle due auto. Si tratta di un papà di 35 anni con due figli piccoli per cui l’impatto è stato così violento da causargli ferite fatali e rendere vano ogni tentativo di rianimazione. Gli occupanti dell’altra macchina sono invece rimasti feriti e, secondo quanto appreso, uno dei due sarebbe in condizioni molto gravi. Entrambi sono stati trasportati nell’ospedale più vicino.

Presenti sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco, che hanno estratto dall’abitacolo le persone coinvolte e gli agenti della Polizia Locale. Costoro hanno isolato l’area per effettuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e regolato il traffico. La circolazione è infatti stata deviata: per entrare in città si era obbligati a svoltare verso via Di Maratona mentre per uscire sulla via Caracciolo.