De Sio: le Sardine hanno aiutato Bonaccini con contenuti politici

De Sio: le Sardine hanno aiutato Bonaccini con contenuti politici

Roma, 27 gen. (askanews) – Le Sardine hanno aiutato Bonaccini a vincere in Emilia Romagna iniettando contenuti valoriali in una campagna concreta: lo dice Lorenzo De Sio, direttore Luiss Cise (centro italiano studi elettorali). Secondo un sondaggio realizzato dal Cise prima del voto, questa era la composizione dell’elettorato nella regione:

“Sostanzialmente abbiamo trovato per il centrodestra, ovvero per Borgonzoni, un consenso più forte di liberi professionisti, imprenditori e casalinghe, per certi versi il tradizionale blocco sociale del centrodestra berlusconiano; più per la sinistra invece studenti, operai e disoccupati. Nel mezzo, i pensionati, tecnici e impiegati; questa è la configurazione che emerge dal nostro sondaggio”, ha detto De Sio.

“In Emilia Romagna si giocava una partita strana; Salvini parlava di politica in senso generale, di immigrazione, dei valori cari alla destra; Bonaccini invece ha condotto una campagna improntata alla difesa del suo buon governo e della sua capacità amministrativa, ha cercato di depoliticizzare questa competizione”, ha aggiunto De Sio. Ma “un elemento che è intervenuto su questo equilibrio è stato il movimento delle Sardine che in maniera anche slegata dalla campagna di Bonaccini, che non li ha mai incontrati, nel loro appello a votare contro Salvini hanno reintrodotto un po’ questa dimensione valoriale nello scontro”.