Siracusa, domani riapre l'Ipogeo di Piazza Duomo -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 7 nov. (askanews) - Il rifugio antiaereo di piazza Duomo si presenta oggi come un unico complesso che ospita, tra l'altro, una cisterna "potoria", destinata cioè a contenere acqua da bere e che costituì per tutto l'800 la principale fonte di approvvigionamento di Ortigia. In una delle camere scavate nella roccia fu posto, sin dal dicembre del 1942, il simulacro di Santa Lucia per difendere la città che in due mesi e nove giorni subì ben 330 allarmi aerei dei 923 avuti dall'inizio della guerra.

I lavori si sono resi necessari per la messa in sicurezza di alcune zone, il ripristino dei servizi e l'installazione di un impianto globale di deumidificazione.