Siracusa, stroncato traffico droga tra Italia e Usa: indagati anche cinque medici

Stroncato un fiorente traffico di stupefacenti tra l'Italia e gli Stati Uniti. Dalle prime ore di questa mattina agenti della Questura di Siracusa e finanzieri dei Comandi provinciali di Siracusa e di Catania stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali, emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Catania, nei confronti di nove persone. Tutti devono rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente tra l’Italia e gli Stati Uniti. Nell'inchiesta sono indagate 29 persone, tra cui cinque medici.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli