Sirene in tutta San Pietroburgo: Russia prova l’allerta generale

featured 1667968
featured 1667968

Milano, 8 nov. (askanews) – Solo una prova ma dall’effetto angosciante: ecco il test dei sistemi di allarme a San Pietroburgo, città natale di Vladimir Putin, avvenuto in queste ore, mentre in Ucraina continua la guerra.

Nella capitale degli zar tutti gli altoparlanti hanno suonato all’unisono per testare le sirene di allerta. “Questo non viene fatto per spaventare, ma per valutare le condizioni tecniche dei sistemi di allarme” ha scritto il sito Fontanka, aggiungendo: “quindi, se senti annunci e suoni inquietanti non aver paura”.

Insieme con le sirene, a San Pietroburgo viene trasmesso un messaggio che spiega cosa fare in caso di un vero allarme.