Siria, in 2 giorni 40.000 in fuga da Idlib verso confine turco

Fth

Roma, 4 feb. (askanews) - "A causa degli intensi attacchi delle forze del regime siriano e dei loro alleati iraniani, negli ultimi due giorni circa 40.000 civili sono fuggiti dalla provincia (nord-occidentale) Idlib verso le frontiere turche". Lo sostiene oggi l'agenzia statale turca Anadolu.

Secondo la stessa agenzia che "parte di questi 40.000 rifugiati si è diretto verso i campi profughi lungo i confini turchi, ed un altra parte è andato a cercare un rifugio nelle zone" nord-orientali controllate da ribelli jihadisti sostenuti da Ankara.