Siria, 5 jihadisti Isis fuggiti da carcere dopo raid turco

Fth

Roma, 11 ott. (askanews) - Oggi le forze curde siriane hanno annunciato la fuga di cinque jihadisti dal gruppo dello Stato Islamico (Isis) da una prigione vicino alla città di Qamishli nel nord-est della Siria dopo incursioni aeree turche contro l'area.

I cinque membri dell'Isis detenuti dalle forze curde, che devono da mercoledì fare fronte a un'offensiva turca, sono fuggiti dalla prigione di Navkur nella periferia occidentale di Qamishli, una città abitata prevalentemente da curdi, ha detto un funzionario delle forze democratiche siriane "SDF" alleanza dominata dalle milizie curde di Ypg (Unita di Difesa del Popolo).(Segue)