Siria, almeno otto morti in automomba esplosa a Suluk

Mgi

Roma, 23 dic. (askanews) - E' di almeno otto morti e numerosi feriti il bilancio delle vittime di un attentato dinamitardo avvenuto nella località siriana di Suluk, sotto il controllo delle milizie filoturche: lo ha reso noto il Ministero della Difesa di Ankara.

Le autorità turche hanno attribuito la responsabilità dell'attentato alle forze curdo-siriane dell'Ypg, considerate da Ankara come un'organizzazione terroristica ma appoggiate da numerosi Paesi occidentali per la lotta contro l'Isis. (Segue)