Siria, Amnesty: schiaccianti prove di crimini di guerra da Turchia -2-

Dmo/red

Roma, 18 ott. (askanews) - Dalle informazioni raccolte, sono emerse prove schiaccianti di attacchi indiscriminati contro luoghi abitati (tra cui una casa, una panetteria e una scuola), compiuti dai militari turchi e dai gruppi armati siriani loro alleati.

Amnesty International ha ricostruito anche la dinamica dell'omicidio a sangue freddo di Hevrin Khalaf, nota esponente politica curdo-siriana, da parte di elementi di Ahrar Al-Sharqiya, una milizia dell'Esercito nazionale siriano, la coalizione di gruppi armati siriani equipaggiata e sostenuta dalla Turchia. (Segue)