Siria, Ankara: da domenica pattuglie "congiunte" con Usa in Nord-est

Fth

Roma, 6 set. (askanews) - Il ministro della Difesa turco Hulusi Akar ha dichiarato oggi che pattuglie congiunte tra Stati Uniti e Turchia inizieranno da domenica nella Siria nord-orientale in un'area che alla fine si trasformerà in una "zona di sicurezza". "Abbiamo programmato di avviare pattuglie congiunte l'8 settembre", ha detto ai giornalisti Hulusi Akar come riporta l'agenzia turca Anadolu.

Un accordo raggiunto il 7 agosto tra Turchia e Stati Uniti prevede l'istituzione di una zona cuscinetto tra il confine turco e le aree siriane controllate ad est del fiume Eufrate dalla milizia curda appoggiata da Washington delle Unità di protezione del popolo (YPG); milizia è considerata "terrorista" da Ankara.(Segue)