Siria, Assad: aggressione turca criminale, risponderemo -2-

Fth

Roma, 17 ott. (askanews) - "Le mire straniere nella nostra regione non si sono mai fermate attraverso la Storia e l'aggressione criminale turca che sta conducendo oggi il regime (del presidente turco Recep Tayyip) Erdogan (...) è una aperta invasione ed una chiara aggressione terroristica alla quale la Siria ha risposto in più luoghi, colpendo i suoi agenti, e alla quale risponderà affrontando tutta la sua complessità in qualsiasi pezzo di terra siriano attraverso tutti i mezzi legittimi a disposizione", ha detto Assad al termine di un incontro con il consigliere di sicurezza iracheno, Faleh al Fayyad, come ha riportato l'agenzia di stampa ufficiale Sana.