Siria, attaccati impianti petroliferi con esplosivi a Baniyas

Fco

Roma, 27 gen. (askanews) - Terroristi hanno attaccato gli impianti petroliferi nella città siriana di Baniyas utilizzando esplosivi. Lo ha riportato l'agenzia di stampa siriana Sana, che cita il ministero del petrolio.

Secondo le notizie, sono stati i sommozzatori a piazzare gli esplosivi. Le riparazioni sono già in corso in modo da poter riprendere il lavoro delle stazioni di carico del petrolio.