Siria: attacco a curdi, parlamento Ue chiede sanzioni contro Turchia -3-

Red/Fth

Roma, 24 ott. (askanews) - Nell'esprimere solidarietà al popolo curdo, i deputati hanno sottolineato l'importante contributo delle forze guidate dai curdi, in particolare da donne, nella lotta contro l'Isis. Tuttavia, hanno espresso preoccupazione in merito alle notizie secondo le quali centinaia di prigionieri appartenenti all'organizzazione terroristica, tra cui numerosi combattenti stranieri, stanno fuggendo dai campi della Siria settentrionale a causa dell'offensiva turca, circostanza che aumenta il rischio di una nuova ascesa dell'Isis.

Il Parlamento ritiene inaccettabile che il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan utilizzi i profughi come arma per ricattare l'UE.(Segue)