Siria, attacco israeliano al confine: "Sventato un attacco"

Sim

Roma, 2 mar. (askanews) - Le forze israeliane hanno lanciato un raid aereo in Siria, al confine con Israele, colpendo un'autovettura.

Secondo quanto riferito dai media israeliani, l'attacco è stato messo a segno nella regione di Quneitra, al confine con Israele, per respingere "un tentativo di attacco nel Nord delle Alture del Golan". Stando a quanto riportato dai media siriani, l'autovettura apparteneva a "una milizia fedele al regime siriano", andata "completamente distrutta". Non è chiaro quante fossero le persone a bordo. (Segue)