Siria, attcaata struttura sanitaria Save the Children a Idlib -5-

red/Mgi

Roma, 3 ott. (askanews) - Save the Children, attraverso i suoi partner locali sul campo, offre supporto alla popolazione siriana nel nord-ovest del paese attraverso la gestione di cliniche e di un ospedale per la maternità e promuovendo vaccinazioni e programmi di sicurezza alimentare.

Inoltre, garantisce supporto ai una rete di scuole e realizza attività per la protezione dei minori. Save the Children opera a Idlib per raggiungere i bambini vulnerabili, con circa 15.000 operatori umanitari impegnati sul campo che forniscono alla popolazione sfollata materiali per costruire ripari, assistenza alimentare e servizi sanitari.