Siria, autobomba vicino a confine turco uccide 10 persone

Fth

Roma, 23 nov. (askanews) - Almeno 10 morti e 25 feriti è il bilancio dell'esplosione di un'autobomba avvenuta oggi nella zona industriale di Tal Abyad, cittadina nel nord-est siriano recentemente controllata dall'esercito turco affiancato da milizie jihadiste siriane. Lo ha riferito l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese.

In un comunicato ripreso dall'agenzia statale Anadolu, il ministero della Difesa turca ha riferito di 3 morti e un ventina di feriti, affermando che l'attacco "è opera del gruppo terroristico Ypg", unità di Difesa del Popolo curdo-siriano.