Siria, autobomba vicino Damasco: 8 morti, anche un bambino

Damasco (Siria), 13 ott. (LaPresse) - Otto civili, tra cui un bambino e due donne, sono rimasti uccisi dall'esplosione di un'autobomba nella città di al-Nabek, nei pressi di Damasco. Lo riferisce L'Osservatorio siriano per i diritti umani. Altre tredici persone sono rimaste ferite dall'esplosione. L'autobomba è scoppiata al passaggio di un corteo di protesta.

Ricerca

Le notizie del giorno