Siria, Bosnia rimpatria 25 cittadini bosniaci

Mgi

Roma, 19 dic. (askanews) - La Siria ha rimpatriato un gruppo di 25 cittadini bosniaci dalla Siria, fra cui sette combattenti jihadisti sospettati di essersi uniti a delle "organizzazioni terroristiche": lo ha reso noto il Ministero della Difesa bosniaco.

Nel gruppo vi sono anche sei donne e dodici bambini che si trovavano nei campi profughi siriani; l'operazione di rimpatrio è stata condotta con il sostegno del governo statunitense.