Siria, Camera: ok a risoluzione, via batteria italiana da confine turco

Luc

Roma, 13 nov. (askanews) - "Le commissioni Difesa ed Esteri della Camera hanno approvato all'unanimità la nostra risoluzione che impegna ora il governo ad assumere iniziative per completare il ritiro dei nostri militari impegnati lungo il confine turco-siriano entro la scadenza prevista. L'attacco della Turchia contro i curdi siriani ha fatto venire meno i presupposti della presenza in quell'area della batteria italiana Samp-T e delle 130 unità di personale militare, visto che il loro unico scopo era anti missilistico e di protezione della stessa popolazione turca. Continueremo a vigilare affinché all'impegno del governo seguano fatti concreti". Così i deputati Lega in Commissione Difesa della Camera: Roberto Paolo Ferrari, Fabio Massimo Boniardi, Giuseppina Castiello, Marica Fantuz, Tiziana Piccolo, Erik Pretto, Luca Toccalini, Raffaele Volpi, Francesco Zicchieri.