Siria, coalizione a guida Usa ha lasciato Minbej

Mos

Roma, 15 ott. (askanews) - La coalizione jihadista a guida Usa ha annunciato di aver lasciato la città di Minbej, nel nord della Siria. L'annuncio è stato dato dal colonnello Myles Caggins, portavoce della coalizione, via Twitter.

"Le forze della coalizione stanno dando vita a un ritiro deliberato dal nord-est della Siria. Abbiamo lasciato Minbej", ha scritto il portavoce.

In precedenza la Russia aveva riferito che le forze di Damasco sono entrate nella città.