Siria, colloquio telefonico tra Erdogan e Putin -2-

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - Le parti hanno anche discusso delle relazioni bilaterali e dei passi necessari per favorire gli scambi tra i due Paesi, secondo l'amministrazione di Ankara.

Il 22 ottobre, i due leader hanno firmato un memorandum per una soluzione della crisi nella Siria nord-orientale, in mezzo all'offensiva turca contro le milizie curde nella regione.

In base all'accordo, la polizia militare russa e le guardie di frontiera siriane si sono impegnate a facilitare il ritiro della milizia curda da una zona di confine di 18 miglia, al di fuori dell'area dell'Operazione lanciata da Ankara. Da allora Russia e Turchia hanno iniziato pattugliamenti congiunti lungo il confine.