Siria, comitato costituzionale prenderà decisioni a maggioranza 75% -2-

Roma, 28 set. (askanews) - "Gli organismi del Comitato costituzionale porteranno avanti e prenderanno le decisioni per consenso, dove possibile, richiedendo altrimenti il sostegno di almeno il 75 per cento dei membri nel rispettivo organismo", si legge nella lettera inviata al Consiglio. L'organismo avrà inoltre due co-presidenti, uno del governo e l'altro dell'opposizione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli