Siria,Conte: sentirò Erdogan,esercito turco deve tornare indietro

Lsa

Roma, 15 ott. (askanews) - "Sentirò direttamente Erdogan, come sto chiamando gli altri attori della comunità internazionale. Tutti devono essere sensibilizzati verso un unico obiettivo, l'esercito Turco deve tornare indietro". Lo ha detto il presidente dei consiglio Giuseppe Conte, a margine di un evento al Cnr.

Conte ha aggiunto che il fatto di non assicurare più le forniture militari alla Turchia "è una iniziativa doverosa ma non ci può appagare. Ci può appagare soltanto,il risultato di persuadere la Turchia a rinunciare all'azione militare. Metteremo in campo tutte le iniziative per raggiungere questo risultato è l'Italia è capofila".

L'attacco della Turchia ha concluso Conte "contribuisce a destabilizzare la regione, rischia di essere controproducente rispetto alle attività dei terroristi e crea sofferenza ulteriore alla popolazione".