Siria, Conte: serve decisione collegiale, Italia capofila in Ue

Psc

Avellino, 14 ott. (askanews) - "Serve una decisione collegiale" sull'embargo delle armi in Turchia e "l'Italia, in Europa, è capofila per una decisione forte". A dirlo è il premier Giuseppe Conte, parlando ad Avellino a margine della visita al Conservatorio.

"Adotteremo tutte le misure, ma deve essere unitaria, altrimenti se è unilaterale - ha aggiunto il presidente del Consiglio - da parte di un singolo Stato, non è efficace". "Il governo italiano dice 'se un Paese stabilisce una moratoria cosa cambia per il popolo curdo?' L'Italia ha già deciso, se siamo capofila in Europa non vuol dire che - ha concluso Conte - vogliamo vendere armi alla Turchia".