Siria, Cremlino: colloquio telefonico tra Putin e Erdogan su Idlib

Sim

Roma, 12 feb. (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha discusso con l'omologo turco Recep Tayyip Erdogan l'escalation di tensioni nella provincia siriana di Idlib. Lo ha riferito oggi il Cremlino, precisando che il colloquio telefonico si è tenuto su iniziativa di Ankara.

Stando al comunicato diffuso oggi dal Cremlino, i due leader hanno discusso della crisi siriana, in particolare "dell'aggravarsi della situazione nella zona di de-escalation di Idlib". Putin ed Erdogan "hanno sottolineato l'importanza della piena applicazione degli accordi esistenti tra Turchia e Russia, tra cui il memorandum di Sochi, firmato il 17 settembre 2018".