Siria, Di Maio annuncia contributo di 45 mln per attivit umanitarie -2-

Coa

Roma, 30 giu. (askanews) - "Sul fronte politico, l'Italia - ha affermato Di Maio - rimane convinta che la soluzione della crisi non pu passare attraverso l'opzione militare ma deve incentrarsi su un processo politico credibile ed inclusivo, sotto l'egida delle Nazioni Unite e in linea con la risoluzione del Consiglio di Sicurezza 2254".

"In tale ottica", ha concluso il ministro, "l'Italia sostiene senza riserve l'azione dell'Inviato Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ambasciatore Pedersen, e promuove attivamente il dialogo tra i principali attori coinvolti nella crisi siriana, per il successo del processo politico".