Siria, Di Maio: con intervento Turchia rischio conseguenze drammatiche

Fco

Roma, 13 nov. (askanews) - La crisi innescata dall'intervento armato della Turchia nel nordest della Siria rischia di avere "conseguenze drammatiche sul piano umanitario e potenziali ripercussioni sul fronte dei flussi migratori e della sicurezza". Lo ha ribadito il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio.

"Il governo ha fermamente condannato l'operazione turca nel nordest della Siria, sulla quale ho già riferito nelle aule di Camera e Senato nelle ultime settimane", ha detto il titolare della Farnesina, "Una crisi che rischia di avere conseguenze drammatiche sul piano umanitario e potenziali ripercussioni sul fronte dei flussi migratori e della sicurezza". (Segue)