Siria, Di Maio: Italia bloccherà export armi alla Turchia -3-

Coa

Roma, 14 ott. (askanews) - "Per me", ha proseguito il ministro, "era importante che l'iniziativa" sull'embargo all'export delle armi verso Ankara "fosse europea, in modo che tutta l'Europa potesse mettersi in posizione di pari condizione nei confronti della Turchia e nessun paese potesse risentirne più di un altro. Tutti insieme lavoreremo per il blocco dell'export delle armi".

Quanto a possibili sanzioni nei confronti di Ankara, Di Maio ha commentato: "In questo momento è molto importante il segnale unitario, come Unione europea, come Consiglio Affari Esteri, sul fatto che condanniamo l'azione, chiediamo di fermare questa azione e allo stesso tempo attiviamo una procedura concreta sulle armi. Poi giovedì ci sarà il Consiglio europeo e in quella sede ci saranno tutte le discussioni eventuali".