Siria, Di Maio: risposta a crisi non può e non deve essere militare

Coa

Roma, 15 ott. (askanews) - "Questo governo continua a ritenere che non possa e non debba essere militare la risposta alla crisi siriana". Lo ha spiegato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in un'informativa alla Camera sull'operazione militare della turchia nel Nord della Siria. "Voglio ricordare infatti" come in "ogni intervento militare in passato abbia solo finito per alimentare ulteriori destabilizzazioni in favore poi di un successivo riassestamento locale della minaccia terroristica", ha aggiunto Di Maio.