Siria, Di Maio: "Tempi maturi per passo in avanti verso Assad"

Sim

Roma, 30 ott. (askanews) - "L'Italia deve svolgere un ruolo particolarmente attivo nel processo del Comitato costituzionale", che ha avviato proprio oggi i lavori a Ginevra per risolvere la crisi siriana, e in tale contesto "i tempi sono maturi per fare un piccolo passo avanti" sulla questione di "reingaggiare (Bashar al) Assad". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, replicando in Senato alle domande sulla Siria.

Nel suo intervento il ministro ha sottolineato che "il Comitato costituzionale rappresenta il nostro faro per la stabilità in Siria".