Siria, Di Maio: Ue vuole accordo duraturo che fermi le armi

Mos

Roma, 6 mar. (askanews) - In Siria l'Unione europea vuole un cessate il fuoco duraturo, che vada al di là dell'accordo raggiunto ieri tra Russia e Turchia e non accetterà ricatti sui migranti. L'ha affermato oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al termine di un Consiglio Affari europei straordinario che si è tenuto a Zagabria.

"L'Ue ce la metterà tutta, col massimo sforzo diplomatico, per portare a un cessate fuoco duraturo in tutta la Siria, al di là del singolo accordo raggiunto da ieri tra Mosca e Ankara, il nostro obiettivo è fare in modo che in Siria le armi cessino per sempre di alimentare la guerra", ha detto il ministro. (Segue)