Siria, diserta esperto con prove che Assad coinvolto in attacco chimico

ISTANBUL (Reuters) - Un esperto di medicina forense siriano, con le prove del coinvolgimento del presidente Bashar al-Assad nell'attacco con armi chimiche vicino ad Aleppo a marzo, ha disertato rifugiandosi in Turchia.

Lo riferisce oggi la coalizione delle forze di opposizione, con base a Istanbul.

Abdeltawwab Shahrour, a capo del comitato di medicina forense ad Aleppo, renderà pubbliche le prove del coinvolgimento dell'amministrazione Assad nell'attacco chimico del 19 marzo, ha detto un portavoce della coalizione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia