Siria, domani riunione del Consiglio Onu su situazione a Idlib

Coa

Roma, 2 gen. (askanews) - Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, su richiesta di Parigi e Londra, terrà domani una riunione a porte chiuse sulla situazione nella regione di Idlib, in Siria, soggetta a una ripresa delle violenze: è quanto ha appreso l'Afp da fonti diplomatiche.

La richiesta della Francia e del Regno Unito è stata sostenuta dagli Stati Uniti, hanno affermato le stesse fonti.

L'inizio della riunione è previsto per le 15 locali. Alcuni diplomatici sperano che i paesi membri del Consiglio di sicurezza discutano dell'autorizzazione ai convogli umanitari delle Nazioni Unite di attraversare la frontiera per portare aiuti vitali alla popolazione siriana. L'autorizzazione, attualmente in vigore, scade il 10 gennaio. (Segue)