Siria: duro colpo all’Isil. Interrotti i collegamenti fra Raqqa e Deir El Zor

Importante successo militare delle milizie curde anti-Isil in Siria. I combattenti curdi, sostenuti dalla coalizione occidentale, sono riusciti a tagliare la principale strada di comunicazione fra Raqqa e Deir El Zor .

Raqqa, nel nord del paese, è di fatto la capitale del sedicente Stato islamico in Siria e Deir El Zor, uno dei suoi principali bastioni. L’operazione taglia in due le forze degli estremisti islamici armati e isola Raqqa, i militanti sul posto hanno ormai solo una via di fuga, a sud.

Diversi abitanti stanno lasciando la zona di Raqqa. Secondo tstimonianze, la situazione in città sta peggiorando a causa dei bombardamenti aerei occidentali. E il prezzo del pane è in costante aumento.

#Palmyre:perdue, #Albab:perdue, #Mossoul:encerclée, les SDF à 10km de #Raqqa, #DeirEzzor échec. #EI va s’effondrer d’un coup? pic.twitter.com/GRqTpgWz3F— hadjkabli (@hadjkabli2) 6 mars 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità